ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLe nuove emissioni

E-bond, operatori in pressing: mercato secondario per migliorare l’appeal

Con maggiori scambi ci saranno benefici su prezzi e liquidità. Mts candidato alla gestione

di Antonella Olivieri

(Funtap - stock.adobe.com)

4' di lettura

Hanno la tripla A, sono garantiti dall'Europa, ma rendono più dei Bund tedeschi. Non c'è da stupirsi se le prime emissioni dei titoli Ue finalizzati al rilancio economico dell’eurozona sono andate a ruba: 142 miliardi la domanda per il primo bond decennale da 20 miliardi emesso a metà giugno; oltre 170 miliardi per la seconda tornata di fine giugno da 15 miliardi (9 miliardi a cinque anni e 6 miliardi a trent’anni); 96 miliardi a fronte di 10 miliardi di emissione ventennale pochi giorni fa. In un...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti