ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùEnoturismo

E’ boom per le case con vista vigna

In Italia in soli tre mesi gli alloggi della categoria “Vigneti” di Airbnb hanno totalizzato quasi 10 milioni di euro di ricavi

di Lucilla Incorvati

3' di lettura

Sono sempre più numerosi gli appassionati di vino ed enoturismo che viaggiano in Italia. La conferma arriva da Airbnb la cui categoria “vigneti” da aprile a giugno ha letteralmente fatto boom nel nostro Paese. I 4mila alloggi in Italia (nel mondo se ne contano 120 mila) hanno messo a segno guadagni per quasi 10milioni di euro. Toscana e Veneto sono in cima alla classifica delle Regioni più gettonate. Non solo. La stagione che va da settembre a dicembre, molto attrattiva per le esperienze legate al vino, potrebbe registrare introiti ben maggiori.

Enoturismo in Italia, modello di successo nel mondo

Con 526 vini certificati, 6 beni materiali ed immateriali riconosciuti come patrimonio dell'umanità, 3 città creative Unesco per l'enogastronomia e 2 Paesaggi dalla Fao, l'Italia vanta i suoi primati, cui si aggiungono i paesaggi rurali storici che da nord a sud caratterizzano il Paese. In quest'ottica, il patrimonio, unito a conoscenze, tradizioni, usi e costumi della gente, esercita una grande attrattiva per il turista e funge da stimolo al viaggio. Così l’talia e i suoi territori più vocati alla produzioni vinicola si impongolo sulla scena internazionale dell'enoturismo come modello di successo. E' emerso anche nel corso del Forum internazionale organizzato ad Alba da Unwto (l'Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite), Enit e Regione Piemonte.

Loading...

Toscana e Veneto, guidano le preferenze

L’analisi dei dati arriva da Airbnb, piattaforma globale di viaggio fondata nel 2007 a San Francisco che oggi conta 4 milioni di host (hanno accolto e fatto sentire a casa oltre 900 milioni di ospiti. . Secondo la classifica il nostro Paese si posiziona nella top europea. Dopo la Spagna e la Francia con due regioni italiane tra le eccellenze, vale a dire la Toscana, terza regione in Europa per guadagno generato con circa 2.600 euro di ricavi in media per host, e il Veneto al nono posto con circa 2.400 euro di ricavi in media. Su scala nazionale, le mete di punta per esperti e appassionati di enoturismo si trovano in Toscana e Veneto, nelle zone del Chianti e del più emergente Lago di Garda, occupando le prime posizioni nella classifica delle 30 città per ricavi totali degli host. Segue l'Umbria e, a sorpresa, la Campania, con due località della Costiera Amalfitana tra le dieci più gettonate in Italia. Sempre la Toscana registra il maggior numero di notti prenotate in Italia (43.410 da aprile a giugno 2022, circa il doppio rispetto al 2021).

Enoturismo avanti tutta in Italia

Enoturismo avanti tutta in Italia

Photogallery7 foto

Visualizza

La classifica in Europa

Se si guardano ai guadagni degli host la top ten delle località in Europa sempre per gli appartenenti alla categoria vigneti vede al primo posto le Isole Baleari ( Spagna), al secondo posto la Catalogna (Spagna), al terzo la già citata Toscana (Italia), al quarto posto l’Andalusia (Spagna), al quinto la Provenza ( Francia), al sesto posto l’ Aquitania (Francia), al settimo la Borgogna (Francia), all’ottavo le Isole Canarie (Spagna), al nono il Veneto ( Italia) e al decimo il Rodano (Francia). Chi sceglie di soggiornare tra splendidi filari di viti può completare il proprio viaggio con un'esperienza ad hoc. Tra le più suggestive, un corso per imparare a fare il vino in prima persona o un tour alla scoperta del vino biologico guidato da un'agronoma, entrambe nel Chianti, una degustazione di Amarone della Valpolicella o un pomeriggio in una cantina di vignaioli da cinque generazioni in una cittadina fuori Roma raggiungibile in treno. Più a sud, si scoprono vitigni inaspettati sotto il Vesuvio, Parco Nazionale e Patrimonio UNESCO.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti