addii

È morta Liliane Bettencourt, azionista del gruppo L’Oréal

di Marika Gervasio

Olycom

1' di lettura

A marzo la rivista Forbes l’ha incoronata la donna più ricca del mondo con un patrimonio di 39,5 miliardi di dollari. È morta a 94 anni Liliane Bettencourt, azionista del gruppo L’Oréal. Nata a Parigi il 21 ottobre 1922, Liliane è l’unica figlia di Eugène Schueller, il fondatore della multinazionale della cosmesi L’Oréal.

Nel 1950 sposa il politico francese André Bettencourt e stabilisce la sua residenza a Neuilly-sur-Seine, in Francia. La coppia ha una figlia, Françoise, che sposa Jean-Pierre Meyers. Françoise Bettencourt Meyers è membro dello staff dirigenziale dell'azienda di famiglia.

Loading...

Nel 1957, Liliane Bettencourt eredita dal padre la L’Oréal di cui è stata, fino alla sua scomparsa, la principale azionista con una quota del 33%.

Cavaliere dell’Ordine della Legion d’onore, l’imprenditrice ha creato la Bettencourt Schueller Foundation, che assegna il “Liliane Bettencourt Prize for Life Sciences” al miglior ricercatore europeo sotto i quarantacinque anni.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti