Chatbot

E se l’assistente virtuale si trasformasse davvero in una vera filiale bancaria?

I chatbot combinano analisi predittive e interfaccia naturale: quanto di meglio si possa pensare per i nuovi clienti delle banche

di Gianni Rusconi

3' di lettura

I chatbot che combinano analisi predittive e linguaggio naturale sono la risposta alle mutate esigenze di un'ampia porzione di utenti che chiede velocità e soluzioni personalizzate. Anche in ambito bancario.

Una prova? La fornisce Bank of America con il lancio di Erica, un assistente virtuale basato su intelligenza artificiale in grado di aiutare i clienti ad accedere alle informazioni sul saldo, a trasferire denaro e a gestire le loro operazioni.

Lo sottolinea in maniera esplicita Gianluca Maruzzella...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti