ECOBONUS E SISMABONUS

Ecco l’elenco dei lavori «scontabili»

Gli interventi per i quali può essere richiesto lo sconto in fattura

default onloading pic

Gli interventi per i quali può essere richiesto lo sconto in fattura


1' di lettura

1. Intervento di riqualificazione energetica su edificio esistente

2. Intervento su involucro di un edificio esistente

3. Interventi di acquisto e posa in opera di finestre comprensive
di infissi

4. Intervento di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione ≥ classe A

5. Intervento di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione ≥ classe A + sistemi di termoregolazione o con generatori ibridi o con pompe di calore; intervento di sostituzione di scaldacqua

6. Intervento di installazione di pannelli solari/collettori solari

7. Acquisto e posa in opera di schermature solari

8. Acquisto e posa in opera di impianti di climatizzazione invernale
a biomasse combustibili

9. Acquisto e posa in opera di microgeneratori in sostituzione di impianti esistenti

10. Acquisto, installazione e messa in opera di dispositivi multimediali per controllo da remoto (Sistemi building automation)

11. Intervento per il conseguimento di risparmi energetici, con particolare riguardo all’installazione di impianti basati sull’impiego delle fonti rinnovabili di energia

12. Intervento antisismico in zona ad alta pericolosità

13. Intervento antisismico da cui deriva una riduzione del rischio sismico

14. Demolizione e ricostruzione intero immobile sito in un comune
a rischio sismico 1, 2 e 3

Nota: lo sconto sul corrispettivo dovuto è sempre pari al credito d’imposta (senza sconti ulteriori)

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti