ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCambi fuori controllo

Perché lo yen non è più una valuta rifugio: perso il 22% in 8 mesi

Uno dei verdetti di questo strambo 2022 dal punto di vista finanziario è la caduta della divisa nipponica dall’altare dei beni rifugio. Ecco come mai e quello che potrebbe succedere nei prossimi mesi

di Vito Lops

(AdobeStock)

4' di lettura

Questo 2022 sarà ricordato come uno degli anni più complicati per gli investitori. Il portafoglio 60% (azioni) 40% (obbligazioni) è in rosso del 22%, come non accadeva dal 1931. Tra gli altri verdetti balza all'occhio la caduta dello yen che difatti ha abbandonato lo standing di bene rifugio. Basti pensare che da inizio marzo, da quando la Federal Reserve ha cambiato i toni della politica monetaria annunciando un percorso di strette monetarie, la divisa nipponica ha perso il 22% nei confronti del...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti