Da Di Maio agli Esteri a Gualtieri all'Economia. Ecco il governo Conte bis

6/24Politica

Economia / Roberto Gualtieri


default onloading pic

Romano, classe 1966, dal giugno 2009 è deputato europeo del Partito Democratico. Professore di Storia Contemporanea alla Sapienza di Roma, Vicedirettore della Fondazione Istituto Gramsci, membro della Direzione nazionale del Partito democratico, autore di numerosi libri e articoli sulla storia italiana e internazionale e sull'integrazione europea, è stato eletto al Parlamento europeo nel 2009: capogruppo dei Socialisti e Democratici (S&D) in commissione Affari Costituzionali e membro delle commissioni Affari Economici e Monetari, Affari Esteri e della sottocommissione Sicurezza e Difesa. È stato capo-negoziatore del gruppo S&D in alcuni dei principali dossier europei, come la creazione del Fondo salva-stati, la riforma dell'Unione economica e monetaria e il Fiscal compact. È stato inoltre relatore su importanti temi tra cui il futuro della difesa europea, la riforma delle istituzioni dell'Ue, la redistribuzione dei seggi del Parlamento europeo e il registro di trasparenza delle lobby. A seguito della sua rielezione a deputato europeo, il 7 luglio 2014 è stato eletto Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari. Ricandidato alle elezioni europee del 2019 con il PD nella circoscrizione del Centro Italia, è stato rieletto sia come eurodeputato a Strasburgo sia alla guida della commissione per i Problemi Economici e Monetari.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...