Utilities

Edf lancia aumento di capitale da 3,1 miliardi: 2,7 li mette lo Stato francese

Il gruppo, che prevede un calo dei risultati nel 2022, deve fare i conti con problemi di produzione nucleare e con le misure del governo per contenere l’aumento delle bollette, imponendo a Edf un tetto al prezzo di vendita all’ingrosso dell’energia elettrica

Reuters

2' di lettura

Il gruppo francese Edf, la maggiore azienda produttrice e distributrice di energia in Francia che in Italia controlla Edison, ha annunciato il lancio di un aumento di capitale da oltre 3,1 miliardi di euro, di cui 2,7 miliardi forniti dallo Stato, al fine di rafforzare le proprie finanze che dovrebbero essere messe alla prova quest’anno. Edf è per quasi l’84% di proprietà dello Stato francese.

Il gruppo, che prevede un calo dei risultati nel 2022, deve fare i conti con problemi di produzione nucleare...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti