ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùImmobili

Edilizia, rilanciare il partenariato pubblico privato

È una formula già adottata da diversi Comuni, anche se minoritari rispetto all’immenso patrimonio pubblico locale

di B.Gob.

Osservatorio Pnrr: a che punto sono i 45 obiettivi da centrare per fine giugno

2' di lettura

«Il Piano nazionale di ripresa e resilienza è un’occasione storica ma non può essere visto come la panacea capace di risolvere tutti i problemi e i ritardi dell’Italia e - nella direzione di integrare le risorse stanziate e accelerare gli investimenti - la Pubblica amministrazione non può ritenersi autosufficiente: le imprese private possono essere un alleato fondamentale, in grado di mettere in campo subito il know-how, di incrementare le risorse finanziarie e le competenze progettuali sia nella riqualificazione edilizia del patrimonio pubblico civile sia nella gestione degli immobili sanitari. In questo contesto, il partenariato pubblico privato, o PPP, ha un valore diverso e superiore rispetto al singolo appalto, affidando a una società esterna gli interventi che vengono poi ripagati attraverso la gestione successiva degli immobili». Così Claudio Levorato, presidente di Rekeep, intervenuto al convegno Sole-24Ore sul Pnrr.

Italia in una situazione da bollino rosso

A snocciolare i dati Enea che al 2021 fotografano per l’Italia una situazione da bollino rosso è lo stesso Levorato: circa il 41% dei consumi finali di energia sono dovuti al settore civile, residenziale e terziario, a causa di scadenti prestazioni sia dell’involucro sia degli impianti. E la causa principale starebbe nelle caratteristiche degli immobili, pubblici in particolare, che in Italia per oltre la metà risalgono a prima degli anni Settanta: il 65% del parco edilizio italiano ha oltre 45 anni.

Loading...

Il partenariato pubblico privato

«Il PPP - ha ricordato Levorato - è una formula già adottata da diversi Comuni, anche se minoritari rispetto all’immenso patrimonio pubblico locale. Un esempio è il risparmio di 4,75 milioni ottenuto dal Comune di Casalecchio di Reno grazie agli interventi di gestione e manutenzione dell’illuminazione pubblica e degli impianti energetici, affidati a Rekeep proprio con PPP; mentre grazie alla riqualificazione degli impianti e dell’involucro edilizio l’Ospedale di Madonna del Soccorso di San Benedetto del Tronto ha dimezzato le emissioni e migliorato di sei classi energetiche».

Osservatorio PNRR

Notizie e analisi

Il monitoraggio del Sole 24 Ore sullo stato di avanzamento del Piano nazionale di ripresa e resilienza attraverso notizie, analisi, documenti e video, un puntuale lavoro di monitoraggio dello stato di avanzamento. Vai all'Osservatorio

Numeri e infografiche

Una serie di infografiche navigabili per conoscere nel dettaglio tutte le facce del PNRR: le missioni, i costi, gli obbiettivi da centrare semestre per semestre. Vai alla sezione numeri e infografiche

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti