Milano-Cortina 2026

turismo

Effetto Olimpiadi sugli hotel

Attesi investimenti per 13 miliardi

di Vincenzo Chierchia


default onloading pic

2' di lettura

Il mercato immobiliare alberghiero, già in espansione, si prepara ad accelerare: Milano, dopo l'assegnazione delle Olipiadi invernali 2026 insieme con Cortina, sarà interessata da una massiccia fase di investimenti con un forte interesse dall’estero. «Expo al quadrato - commenta Mario Breglia, presidente di Scenari immobiliari -. Il mercato immobiliare milanese sta vivendo una fase di grande sviluppo. Ad oggi prevediamo investimenti per oltre 13 miliardi nei prossimi dieci anni e questa stima è destinata a crescere. Grazie alle prossime Olimpiadi si possono stimare ulteriori 400 milioni di investimenti immobiliari diretti legati ai giochi, dal villaggio olimpico alle altre strutture da realizzare, oltre a un incremento dell'offerta alberghiera, sulla base di quanto accaduto nelle altre località dove ci sono stati giochi, di circa il 10%, per un totale di 3mila stanze e un investimento non inferiore al miliardo. Importante il consolidamento della presenza degli investitori esteri. Se, infatti, l'effetto Expo ha portato a triplicare le presenze estere negli ultimi tre anni, si può ipotizzare un aumento di almeno il 50% nei prossimi cinque anni, per un totale di almeno dieci miliardi, che si concentreranno nei settori degli uffici e commerciale. L'impatto ovviamente non sarà solo su Milano ma sull'intero Paese».

Nel 2018 il mercato immobiliare alberghiero italiano ha registrato un fatturato a quota tre miliardi di euro di immobili scambiati con contratti di vendita o locazione, con un incremento di nove punti percentuali, rispetto all'anno precedente. Le previsioni per il 2019 sono di un ulteriore aumento del fatturato che raggiungerà un ammontare complessivo di 3,4 miliardi, secondo il Rapporto di scenari immobiliari. A livello europeo il 2018 è stato un anno positivo con transazioni per 24 miliardi (+3,9% sul 2017).

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti