ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùGrandi eventi

Eicma 2022, le cose da sapere per la fiera delle due ruote

Torna a Fiera Milano Rho l’evento dedicato alle due ruote con oltre 1.300 espositori

di Gianluigi Guiotto

2' di lettura

Tutto è pronto per l'edizione numero 79 dell'Esposizione internazionale delle due ruote che dall'8 al 13 novembre porterà a Fiera Milano Rho centinaia di migliaia di appassionati che troveranno oltre 1.300 marchi ad attenderli. Eicma conferma la sua vocazione internazionale: il 58% degli espositori che occuperanno quest'anno i sei padiglioni del quartiere espositivo, uno in più rispetto al 2021, proviene infatti dall'estero, in rappresentanza di 43 Paesi. Numerosi e importanti i ritorni tra le aziende, ma significative sono anche le nuove presenze che coprono oltre il 20% degli espositori. Da segnalare il ritorno di Ducati, assente lo scorso anno, mentre non ci saranno anche nel 2022 Bmw, il gruppo Ktm-Husqvarna e Harley-Davidson; tra gli italiani non ci saranno nemmeno Askoll, produttrice di scooter elettrici, e il gruppo Nolan, produttore di caschi e abbigliamento moto (ritorna invece Caberg, altro produttore di caschi italiano). Confermata l'area esterna MotoLive che – facile previsione – sarà ancora una delle attrazioni gratuite più amate di Eicma con spettacoli acrobatici, intrattenimento, live show e gare motociclistiche nell'arena offroad. Gli spazi esterni accoglieranno anche aree di prova motocicli, test ride eBike ed altre iniziative promosse dagli espositori.

Orari e biglietti. Le prime due giornate saranno riservate a stampa e operatori: martedì 8 novembre al press day, mentre il mercoledì 9 sarà destinato anche ai professionisti del settore. Da giovedì 10 a domenica 13 novembre, si apre al grande pubblico, con orario fisso dalle 9.30 alle 18.30. Invariato rispetto al 2021 il prezzo del biglietto, da acquistare direttamente sul sito ufficiale www.eicma.it: 20,50 euro, e 13,50 euro il ridotto per i minorenni dai 4 ai 13 anni; sono previste tariffe agevolate per scuole, associazioni motociclistiche, tesserati della Federazione motociclistica italiana e Motoclub.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti