TECNOLOGIA IN BORSA

El.En., più ricavi nel medicale. Avanti con l’Ipo di Elesta

Settore industriale essenziale ma accelerano estetica e chirurgia. In Cina dal coronavirus i rischi per produzione e business: l’azienda dice che, se la situazione non diventa drammatica, nel medio periodo c’è spazio per crescere

di Vittorio Carlini

5' di lettura

Una singola rilevazione contabile racconta sempre parte della storia. Seppure, alle volte, coglie alcune dinamiche di fondo. Così è per El.En. La multinazionale italiana, alla fine dei primi nove mesi del 2019 (ultimo dato disponibile), è contraddistinta da ricavi divisi, nelle due tradizionali aree di business, nel seguente modo: l’“industriale” pesa per il 39,65%, mentre il “medicale” incide per il 60,35%.

Insomma, il secondo segmento recita un ruolo primario. Certo: lo stesso “industriale” è importante...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti