ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùLettera ai soci di Exor

Elkann apre al futuro: non solo Stellantis, ma anche lusso e startup. Partner Re strategica

Nella missiva agli azionisti il presidente parla del futuro delle partecipate. L'elettrico, il lusso di Ferrari, la strategicità di Partner Re e la scommessa su Cnh

di Marigia Mangano

default onloading pic
(Imagoeconomica)

3' di lettura

John Elkann sceglie il “futuro” come tema centrale della lettera agli azionisti di Exor, la prima scritta in veste di primo socio di Stellantis. Lo fa ricordando una frase di suo nonno Gianni Agnelli che avrebbe festeggiato il suo centesimo compleanno il 12 marzo 2021: «Io amo il futuro e mi piacciono i giovani. La mia vita è stata tutta una scommessa sul futuro». Ma soprattutto lo fa elencando obiettivi, numeri e strategie future di ognuna delle partecipate della “sua” holding. Partendo da Stellantis...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti