ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’intervista

Ellis (Man Group): «Talenti e tecnologia: così si vince sui mercati»

Il ceo del maggiore fondo hedge quotato al mondo sottolinea l’importanza del fattore umano: «Molti i gestori senior italiani, che hanno una lunga permanenza nella nostra società»

di Maximilian Cellino

(Bloomberg)

3' di lettura

«L’Italia è importante non solo per la quantità di risparmio che è in grado di produrre, ma anche perché è una fonte di talenti che hanno grande capacità nella gestione del denaro dei loro clienti: è insieme a loro che vogliamo continuare a crescere in questo mercato che per noi resta fondamentale». Luke Ellis ragiona in parte fuori dai consueti schemi quando parla di Man, il maggiore hedge fund quotato al mondo con masse in gestione per oltre 150 miliardi di dollari al maggio 2022, alla cui guida...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti