Gli artisti, le opere e i prezzi ad Artissima 2018

6/22Mercato dell'arte

Emanuel Layr e Veda


default onloading pic

La galleria di Vienna Emanuel Layr, con sede anche a Roma, condivide lo stand con la galleria fiorentina Veda. La collaborazione è nata dal fatto che le due gallerie condividono un artista, Marius Engh, le cui opere campeggiano al centro dello stand. Tra queste una grande installazione intitolata “Divided City” nella quale l'artista ricrea delle strutture per addestrare i soldati, e una panca che riprende un elemento della casa del figlio di Frank Lloyd Wright (12-14.000 euro). Oltre a questo artista, Layr ha portato dipinti dell'austriaco Matthias Noggler basati su immagini tratte dai social e messe insieme nei dipinti (2.600-3.500 euro) e opere di Lily Reynaud-Dewar (8.000 euro). Veda, invece, presenta opere di due artisti newyorkesi, Damon Zucconi e Hayley Silverman, il primo con stampe che sovrappongono l'immagine retinica e mentale e la seconda con un'opera sulla paura e il malessere.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...