AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùEnergia

Embargo al petrolio russo vicino, ma il prezzo del barile scende ai minimi dell’anno

Brent e Wti hanno cancellato i rialzi del 2022. Eppure il rischio di carenze non è scomparso: si è solo allontanato, come nel caso del gas

di Sissi Bellomo

Petrolio e gas: quali scenari di prezzo nei prossimi mesi?

4' di lettura

Petrolio russo fuori gioco tra meno di una settimana in Europa, eppure il prezzo del barile non si scalda. Al contrario. In vista dell’embargo – che per il greggio entrerà in vigore il 5 dicembre – le perdite si sono accentuate, fino a cancellare del tutto i rincari accumulati nel corso del 2022, segnato dalla guerra in Ucraina e dalle sanzioni contro Mosca.

Il Brent per dicembre è affondato fino a 80,64 dollari nella seduta di lunedì 28 novembre (salvo...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti