Dieci itinerari dove vivere il foliage

2/11Weekend

Emilia: a caccia di funghi in Alta Val di Taro

È con l'autunno che l'Alta Valtaro (PR) - insenatura appenninica della provincia di Parma al confine tra la Liguria e la Toscana - fiorisce davvero, inaugurando la stagione del gusto che deriva da una tradizione culinaria tramandata con orgoglio e disseminata di prodotti eccellenti come il fungo porcino di Borgotaro IGP (fresco, secco o sott’olio) - unico micete in Europa con questa denominazione – il tartufo - soprattutto nell'area di Bedonia – o le onnipresenti castagne. Nello specifico, agli amanti dei frutti del sottobosco, tra ottobre e novembre, sono dedicate escursioni per minimo due persone proprio a caccia di porcini e castagne in compagnia di una guida ambientale all'interno di una riserva privata di 75mila mq. E poi nelle trattorie del luogo via libera a menù a base dei piatti della tradizione.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti