4 idee da vivere tra cultura e tempo libero da Locarno a Parma

2/5Weekend

Emilia – A Parma per i 50 anni dell’allunaggio

default onloading pic

Fino al 24 novembre 2019 si potrà fare un piccolo grande passo dentro il mondo lunare visitando la mostra BDC49 - The Bright Side of the Moon allo Spazio BDC28 di Parma. La mostra riunisce 170 fotografie vintage degli archivi NASA, relative ai primissimi lanci e training (1950 - 1966) e alle missioni dei programmi Mercury (1960 - 1963), Gemini (1964 - 1966) e Apollo (1966 - 1972), oltre a 2 roadbook di Apollo 13 e Apollo 15. Organizzata a margine della decima edizione di Colorno PhotoLife, l'esposizione celebra i 50 anni dell'allunaggio dando a Parma la possibilità di raccogliere un frammento del ruolo della fotografia nell'operazione mediatica che gli istituti della NASA realizzarono per catturare l'attenzione del pubblico e risvegliare un sentimento collettivo di partecipazione al piano di esplorazione dello spazio. A Parma poi c'è un gran fermento in attesa dell'avvio dell'anno Parma, capitale della cultura, i cui primi eventi partiranno proprio a fine mese. Intanto Il 22 novembre dentro il cortile di San Pietro del Complesso Monumentale della Pilotta a Parma, uno dei più antichi complessi storici d'Italia che ospita la Galleria Nazionale, il Teatro Farnese, il Museo Archeologico, la Biblioteca Palatina e il Museo Bodoni, sarà accesa “Sentences”, la più grande opera permanente realizzata da Maurizio Nannucci in Italia con i suoi 190 metri di lunghezza e le 55 lettere in neon di vetro di Murano illuminate di luce blu.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti