campania

Emissioni a quota 76 milioni per 32 Pmi

A novembre il quinto slot di Garanzia Campania Bond di Sviluppo Campania

di Vera Viola

A novembre il quinto slot di Garanzia Campania Bond di Sviluppo Campania


1' di lettura

A novembre è attesa la quinta emissione di minibond delle pmi della Campania. Intanto, nei giorni scorsi, si è conclusa, simultaneamente l’emissione del terzo e quarto slot di minibond per complessivi 30,7 milioni di euro, realizzata da 14 Pmi campane per finanziare i rispettivi programmi di sviluppo e crescita nel territorio regionale.

Avanza, dunque, il programma “Garanzia Campania Bond”, lo strumento di finanza innovativa promosso dalla Regione Campania tramite la società in house Sviluppo Campania. Il programma, che prevede l’emissione di titoli obbligazionari per complessivi 148 milioni, è stato avviato il 9 aprile con la prima emissione di minibond per 21,5 milioni da parte di otto Pmi campane ed integrato da un secondo closing di 23,75 milioni da parte di ulteriori dieci emittenti operative in Campania.

Loading...

Il portafoglio attuale, comprensivo dei titoli emessi nell’ambito del terzo e del quarto closing, è composto da minibond emessi da 32 PMI campane per un totale di 75,95 milioni.

Cassa Depositi e Prestiti e Mediocredito Centrale hanno agito in qualità di anchor investor dell’operazione, sottoscrivendo il 50% ciascuna dell’ammontare complessivo delle emissioni. Il progetto è coordinato dal Rti di Mediocredito Centrale e Fisg- Gruppo Banca Finint, che agisce in qualità di Arranger, supportato da Grimaldi Studio Legale e ELITE.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti