I conti 2021

Enel, l’aumento della domanda di energia mette le ali ai ricavi: +33,8%

foto Ansa

2' di lettura

Enell ha chiuso l'esercizio di bilancio 2021 con ricavi a 88,3 miliardi di euro, in aumento di 22,3 miliardi di euro (+33,8%) rispetto ai 66 miliardi del 2020.

La variazione, si legge nella nota dell’azienda, deriva soprattutto dall'aumento dei ricavi da Infrastrutture e Reti per effetto dell'incremento della domanda di energia elettrica; dall'aumento dei ricavi di Enel Green Power, dai maggiori ricavi dei mercati finali, dovuti all'incremento della vendita di energia elettrica in Italia e in America Latina, dall'aumento dei ricavi di Enel X, dai maggiori ricavi da generazione termoelettrica e trading. L'incremento dei ricavi include inoltre il provento di 2,7 miliardi realizzato dalla cessione della partecipazione detenuta in Open Fiber che ha generato una plusvalenza di 1,76 miliardi.

Loading...

L'Ebitda ordinario ammonta a 19,2 miliardi, in aumento di 1,2 miliardi (+6,7%) rispetto ai 18 miliardi del 2020. L'indebitamento finanziario netto a fine 2021 è pari a 52 miliardi rispetto ai 45,4 miliardi rilevati nel 2020 (+14,5%) per gli investimenti, il pagamento dei dividendi e all'acquisto di un'ulteriore quota di partecipazione nel capitale di Enel Americas.

A fronte delle variazioni positive sopra evidenziate si registrano effetti negativi derivanti dall'andamento dei tassi di cambio, prevalentemente in America Latina, L'Ebitda, che include gli effetti delle componenti non ordinarie relative agli oneri derivanti dai piani di ristrutturazione aziendali avviati dal Gruppo nell'ambito del processo di transizione energetica e digitalizzazione, all'adeguamento di valore di magazzini e parti di ricambio relativi ad alcuni impianti a carbone in Italia, Spagna e Cile, nonché ai costi sostenuti per effetto della pandemia da Covid-19, è pari a 17,6 miliardi (16,94 miliardi di euro nel 2020, +4,1%). I dipendenti a fine 2021 sono 66.279 (66.717 a fine 2020).

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti