poliambulatorio digitale

Epicura chiude un secondo round da un milione di euro

di A.Mac.


Con EpiCura prestazioni sanitarie a portata di click

2' di lettura

L'aumento di capitale da un milione di euro, guidato da Club degli Investitori, LVenture Group, Club Acceleratori e Boost Heroes e completato in equity crowdfunding su Mamacrowd, permetterà a EpiCura di proseguire la crescita. La società ha ampliato il servizio con l’aggiunta di visite mediche, pediatriche e veterinarie a domicilio e ha lanciato su Torino, prima città pilota, l’offerta dedicata alle farmacie per permettere la prenotazione degli interventi in punti strategici sul territorio. Previste ulteriori novità: visite mediche specialistiche, psicologi, ricerca e selezione badanti, telemedicina e programmi di prevenzione.

EpiCura, il poliambulatorio digitale che permette di prenotare online visite mediche e socio-assistenziali nel luogo e all'orario preferito dal paziente, chiude con successo il secondo aumento di capitale, raccogliendo un milione di euro.

L’operazione, guidata da importanti gruppi di business angel e fondi di investimento quali Club degli Investitori, LVenture Group, Club Acceleratori e Boost Heroes, si è conclusa su Mamacrowd, piattaforma italiana di equity crowdfunding. La campagna ha raggiunto e superato con largo anticipo l’obiettivo iniziale, grazie all’interesse riscontrato sul mercato.
“Siamo orgogliosi di questo nuovo round di investimento - ha dichiarato Gianluca Manitto - ceo e co-founder di EpiCura – Vogliamo semplificare la vita delle persone, offrendo loro la possibilità di prendersi cura della propria salute o di quella dei propri cari nella comodità di casa. Abbiamo l'obiettivo di diventare una soluzione di riferimento per le famiglie e per farlo stiamo costruendo un servizio che punta su tempestività di intervento, flessibilità e vicinanza al paziente”.

A meno di due anni dalla fondazione, la società ha erogato circa 10mila interventi e collaboriamo con più di 700 professionisti nelle principali città italiane. Il tempo di attesa medio è inferiore alle 24 ore e puntiamo a ridurlo ulteriormente. A giugno partirà ufficialmente anche la distribuzione della soluzione in farmacie, poliambulatori e catene alberghiere per permettere ai pazienti di prenotare le prestazioni in punti strategici sul territorio.

EpiCura (Torino) è un poliambulatorio digitale che permette di prenotare e ricevere prestazioni sanitarie e socioassistenziali nel luogo preferito dal paziente, in tutta la città e area metropolitana. Il servizio è attivo a Torino, Milano, Roma, Firenze, Napoli, Bologna, Brescia, Genova, Catania e Verona. Grazie a un modello di prenotazione inverso, i pazienti non devono far altro che comunicare l'intervento richiesto, il luogo, il giorno e la fascia oraria preferita; EpiCura trova un professionista disponibile a prendere in carico la richiesta. Il servizio è attivo 7 giorni su 7 ed è prenotabile online 24 ore su 24 oppure telefonicamente, chiamando la centrale operativa che risponde 7 giorni su 7, dalle 8 alle 21. Tutte le prestazioni sono garantite entro 24/48 ore massimo, molto spesso anche in giornata. I servizi oggi presenti sono fisioterapia, infermieristica, assistenza domiciliare diurna e notturna, osteopatia, medicina di base, pediatria e veterinaria. Tutte le prestazioni sono protette da assicurazione e svolte da personale certificato. EpiCura srl è una startup innovativa fondata nel giugno del 2017 da un team di giovani torinesi, Incubata in I3P e accelerata da SocialFare, centro per l’innovazione sociale che progetta e supporta idee e soluzioni innovative per rispondere alle sfide sociali contemporanee.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti