CONTENUTO PUBBLICITARIO

La sanità di oggi e di domani

2' di lettura

Dal 22 al 25 novembre 2022 si terrà ad Arezzo il 17° Forum Risk Management in Sanità, occasione di incontro, di scambio e di condivisione di esperienze fra decisori, esperti e professionisti della sanità di ogni regione ed azienda sanitaria per condividere il percorso di ripresa e rinnovamento del Sistema Sanitario.
Il primo grande evento in sanità con il nuovo Parlamento e il nuovo Governo, una occasione per presentare idee e proposte condivise per il rilancio del Sistema Sanitario alle Commissioni Parlamentari, al Ministero della Salute, alla Conferenza delle Regioni.

Il Forum offrirà l'opportunità di un confronto sul nuovo modello organizzativo della sanità territoriale dopo l'approvazione del DM77, sui programmi regionali e sui primi finanziamenti assegnati per le Case e gli Ospedali di Comunità, per le Centrali Operative Territoriali, per lo sviluppo dell'ADI perché la casa del paziente diventi il primo luogo di cura e di assistenza. Non solo più strutture e più servizi, ma una nuova ed efficiente organizzazione per intercettare i bisogni di salute, prendere in carico il paziente e accompagnarlo nel suo percorso di cura.
A questo fine, i direttori delle aziende sanitarie presenteranno i loro piani attuativi per il monitoraggio continuo, la condivisione, la diffusione delle migliori buone pratiche per rispondere di più e meglio ai bisogni di salute del cittadino.

I grandi operatori tecnologici ed esperti del sistema sanitario presenteranno soluzioni per le televisite, il telemonitoraggio, la teleassistenza come condizioni per facilitare l'accesso del cittadino ai servizi e come segno della transizione digitale che cambia la sanità, dopo la realizzazione da parte di Age.Na.S. della piattaforma nazionale di telemedicina e delle linee guida per la presentazione dei progetti di telemedicina diffusa da parte delle Regioni. Si parlerà anche di Fascicolo Sanitario Elettronico e delle regole per la raccolta, l'analisi, l'uso intelligente e sicuro dei dati nel rispetto della privacy.

Con i dirigenti delle più grandi aziende ospedaliere italiane si discuterà dell’ospedale di domani, più tecnologico, più sicuro, più compatibile con l’ambiente, anche attraverso il monitoraggio dei risultati nell’applicazione dei programmi e dei progetti già in essere del PNRR.
Cantiere Sanità. Il 17° Forum sarà un cantiere aperto, anche con i tavoli di lavoro e l’Officina delle Idee, per consentire di presentare proposte concrete per la presa in carico del paziente e per la prossimità e la continuità delle cure nel territorio. Il cambiamento nasce da coloro che operano negli ospedali e nel territorio, attori principali del Forum:
• le Professioni Sanitarie, con i loro ordini professionali e le loro società scientifiche;
• i Direttori Generali e le Direzioni strategiche delle aziende sanitarie, che devono realizzare il cambiamento con l’uso migliore dei fondi del PNRR.

Il Forum sarà anche luogo di ascolto per le associazioni dei cittadini e dei pazienti, per le reti di solidarietà e di prossimità del territorio, per enti intermedi, imprese non profit e profit orientate alla responsabilità sociale, per la realizzazione di una sanità come “bene comune” e di “interesse della collettività”.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti