Dopo il Covid

Esami di Stato: dagli avvocati agli architetti prove solo orali per 19 professioni

Niente scritti per la sessione autunnale degli esami di Stato per commercialisti, ingegneri e architetti tra gli altri. Le eccezioni di consulenti del lavoro e notai

di Antonello Cherchi e Valeria Uva

(Illustrazione di Christian Della Vedova)

3' di lettura

Nella gran parte dei casi la porta di accesso all’Albo resta virtuale. Nel senso che anche le prossime sessioni degli esami di Stato calendarizzate da qui a fine anno si svolgeranno soprattutto a distanza, senza prove scritte e affidando l’abilitazione al solo orale. Questo per 18 professioni, a cui si aggiungeranno - con data ancora da decidere - gli avvocati. Soluzione ibrida, invece, per i consulenti del lavoro, che hanno optato per la sola prova orale, ma con candidati e commissari in presenza. Nessun cambiamento per i notai, le cui selezioni, dopo una serie di rinvii, si svolgeranno in presenza con scritti e orale.

Al di là delle singole scelte, resta il fatto che l’esame di Stato da remoto, nato come soluzione di emergenza imposta dalla pandemia, inizia a farsi apprezzare per alcuni vantaggi, come la possibilità di sapere in tempo reale l’esito, senza aspettare i tempi lunghi imposti dalla correzione degli scritti.

Loading...

Le date

25 ottobre

Tocca ai consulenti del lavoro, che rinunciano alla due prove scritte, come aveva previsto il decreto direttoriale 3 di gennaio scorso, e affidano l’abilitazione alla sola prova orale. Candidati e commissioni saranno in presenza presso le sedi degli ispettorati del lavoro che ospitano le selezioni.

17 e 24 novembre

Il 17 novembre prende il via la sessione autunnale delle prove di abilitazione di una serie di professioni: dottori commercialisti, architetti, ingegneri, veterinari, biologi, attuari, chimici, dottori agronomi e forestali, farmacisti, geologi, odontoiatri, psicologi, assistenti sociali e tecnologi alimentari. L’esame si svolgerà ancora una volta a distanza - è stato così nel 2020 e per prima sessione di quest’anno - e prevederà la sola prova orale.

La data del 17 novembre riguarda gli aspiranti alla sezione A dell’Albo, mentre per i candidati alla sezione B - è il caso degli esperti contabili per l’Albo dei dottori commercialisti e della qualifica iunior di attuari, architetti, ingegneri, biologi, chimici, dottori agronomi, nonché degli assistenti sociali - la prova di abilitazione si terrà a partire dal 24 novembre.

23 novembre

Anche per agrotecnici e agrotecnici laureati, geometri e geometri laureati, periti agrari e periti agrari laureati, periti industriali e periti industriali laureati l’esame di Stato resta a distanza e consiste nella sola prova orale, dopo che questa modalità ha debuttato nella sessione di febbraio scorso. Si parte il 23 novembre.

1, 2 e 3 dicembre

È dal 2019 che non si svolgono le selezioni per il reclutamento di notai. Dopo vari slittamenti, la tre giorni degli scritti è fissata per gli inizi di dicembre. Ovviamente, in presenza. Quattrocento i posti a concorso.

Avvocati

Il decreto legge 139 di inizio ottobre ha confermato (articolo 6) che anche la sessione 2021 degli esami di Stato si svolgerà con le stesse modalità di quella del 2020 (in realtà partita a maggio scorso e ancora in corso: si sta svolgendo la seconda prova orale). I candidati dovranno affrontare una prima prova orale e, se la superano, passare alla seconda. Tutto a distanza, con gli aspiranti avvocati nella sede della Corte d’appello in cui hanno presentato la domanda - questa volta dovranno essere muniti di Green pass - e i commissari in videoconferenza.

L’esame è più articolato rispetto agli altri, ma per il momento sembra aver funzionato. I tempi, nonostante si sia partiti di corsa nella primavera scorsa, sono stati rispettati. L’ultima parola la diranno i ricorsi: dal loro numero - considerato che i candidati erano quasi 26mila - si capirà quanto il sistema ha retto.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti