On Running

Esordio col botto a Wall Street per le scarpe di Federer. Valgono 11 miliardi di dollari

La start-up svizzera On Running, che ha un socio d’eccezione nel tennista Roger Federer ha debuttato a 35,40 e ha chiuso a 35,06, in rialzo del 46,5% sul prezzo dell’Ipo

Esordio col botto a Wall Street per le scarpe di Federer, le congratulazioni del campione in diretta

2' di lettura

Ottimo inizio al Nyse per la start-up svizzera On Running, che ha un socio d’eccezione nel tennista Roger Federer. Con un’Ipo fissata a 24 dollari, ha aperto a 35,40 e ha chiuso a 35,06, in rialzo del 46,5%, con un massimo a 38 dollari. La società dunque ha un valore di 11,3 miliardi di dollari ai prezzi del debutto. L’impresa elvetica ha venduto 31,1 milioni di azioni nell’Ipo, raccogliendo 746 milioni di dollari.

Fondata nel 2010 dall’ex atleta professionista Olivier Bernhard con gli amici David Allemann e Caspar Coppetti, con l'ingresso di Federer (nel 2019) si è dedicata anche al tennis, ma le recenti fortune sono collegate alla pandemia e alla riscoperta della corsa da parte del grande pubblico. Il campione di Basilea secondo la stampa svizzera ha investito circa 50 milioni di franchi nella start-up.

Loading...

Le scarpe On Running sono distribuite attraverso 8.100 rivenditori in 50 Paesi. L’azienda, che impiega quasi 1.000 dipendenti, la metà dei quali in Svizzera, ha finora venduto circa 17 milioni di articoli, quasi la metà dei quali in Nordamerica. Nel 2020, On Running ha realizzato un fatturato record di 425 milioni di franchi (circa 390 milioni di euro) e nei primi sei mesi del 2021 le vendite sono aumentate dell’85 per cento. Sempre nel primo semestre, la società ha messo a segno un utile netto di 3,8 milioni di franchi rispetto a una perdita di 33 milioni di franchi nello stesso periodo dello scorso anno.

Le scarpe, note per i loro caratteristici cuscinetti sulla suola, sono diventate un articolo «di culto» tra i fans. Recentemente l’azienda ha svelato una scarpa che lo stesso Federer ha contribuito a progettare e che viene venduta a circa 200 dollari.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti