Competizioni

eSports, il Benevento vince lo scudetto per la eSerie A Tim di FIFA 21

Assegnato per la prima volta il titolo di Campione d’Italia della eSerie A TIM, la vittoria va al Benevento eSports UT7 che si è aggiudicato il torneo battendo in finale il Genoa eSports

di Marco Bellinazzo

2' di lettura

Dopo lo scudetto vinto dal Genoa CFC con la vittoria della eSerie A TIM eFootball PES 2021 è il Benevento eSports UT7 ad aggiudicarsi il titolo trionfando nella eSerie A TIM FIFA 21. Il successo dei campani arriva per merito di DaniPitbull che supera in finale il Genoa eSports guidato da Gabry. Al terzo posto il Cagliari eSports con Obrun2002 e al quarto l’Udinese eSports D-Link con Dastardly_27 premiato anche come migliore atleta del torneo. Si chiude così la stagione competitiva 2020-2021 in Italia-

Le prossime tappe

Nei prossimi scatterà la eFootball.Pro con eFootball PES 2021 dove Juventus e Roma lottano per il massimo titolo a livello europeo con squadre di club professionistiche.
Durante l’estate poi spazio all’Italia con la eNazionale TIMVISION eFootball PES 2021 che il 9 e 10 luglio lotterà nelle finali di eEuro 2021. «Siamo all’atto conclusivo della eSerie A TIM, un torneo entusiasmante che ha offerto sui nostri canali ufficiali e sulle piattaforme social di Lega Serie A un grande spettacolo per moltissimi appassionati – aveva dichiarato alla vigilia delle sfide decisive per l’assegnazione del titolo lìAmministratore Delegato di Lega Serie A Luigi De Siervo -. La eSerie A TIM è un campionato innovativo seguito da una platea sempre più ampia di tifosi, in particolare tra le nuove generazioni. Ringraziamo tutti i Club che hanno partecipato a questa stagione, gli sponsor del progetto e tutti coloro che hanno contribuito a mantenere sempre alto il livello di competizione. Faccio i complimenti e un grande in bocca al lupo alle formazioni che si sfideranno per le Final Eight, al termine delle quali verrà assegnato per la prima volta il titolo di Campione d’Italia della eSerie A TIM».

Loading...

Gli sponsor della manifestazione

«Siamo estremamente soddisfatti dell'attenzione e del riscontro che ha avuto il primo campionato eSerie A TIM – ha commentato Alessandro Giacomini, Managing Director Infront Italy, advisor commerciale del campionato e organizzatore del torneo – Sotto il profilo dei ritorni, possiamo annoverare sponsor importanti come UNAHoltels, Be-Kind, Pulsee, aziende che tramite questo veicolo possono raggiungere una target audience più giovane e complementare a quella del calcio tradizionale. Per il prossimo campionato siamo sicuri di riuscire ad ampliare il bacino di aziende e brand che vorranno investire su un campionato di grande qualità e valore».Pier Luigi Parnofiello, CEO PG Esports, alla vigilia dell’atto conclusivo aveva asupicato «sorprese e grandi giocate come in ogni grande torneo esports». Aspettavive che dato il livello della eSerieA non sono andate deluse.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti