ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTar Veneto

Esposti al preside senza filtro della privacy

Il docente «segnalato» al dirigente scolastico può avere copia dell’esposto con il nome del denunciante

di Pietro Alessio Palumbo

(emblema)

1' di lettura

Il docente sottoposto a un procedimento disciplinare a seguito di una “segnalazione” al preside ha diritto a copia dell’esposto completo del nominativo del denunciante. E non c'è tutela della privacy che tenga né alcuna altra forma di garanzia d’anonimato ispirata al “whistleblowing”. A dirlo è stato il Tar Veneto che, con sentenza 814/2022, è intervenuto sulla vicenda di un’insegnante sanzionata perché era giunta nell’edificio scolastico per tenere la propria lezione senza attenersi alle disposizioni...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati