Gdo

Esselunga: esce l’ad Kahale, a Marina Caprotti la guida operativa del gruppo

Dopo il riassetto del 2020, la figlia più giovane del fondatore Bernardo prende il timone del gruppo su cui si concentrano mire di acquisizione

Milano: presidio lavoratori davanti a Esselunga, interviene la polizia

1' di lettura

Marina Caprotti assume la guida operativa del gruppo Esselunga.È quanto riferisce una nota diffusa in mattinata che riferisce della «risoluzione consensuale del rapporto triennale di collaborazione tra la società e l’ingegnere Sami Kahale». Dunque, Marina Caprotti, «già presidente da giugno 2020 con gli stessi poteri dell’ad Kahale, avrà la guida operativa del gruppo». La più giovane dei figli di Bernardo Caprotti «ringrazia Kahale per il lavoro svolto», conclude il comunicato.

Il riassetto societario 2020

Soltanto all’inizio dello scorso anno si era concluso il riassetto societario che vedeva Giuliana Albera, seconda moglie di Bernardo, e Marina proprietarie al 100 per cento di Esselunga, dopo l’acquisto della quota di minoranza (il 30%) dai fratelli Giuseppe e Violetta Caprotti. La società, malgrado la pandemia, ha continuato a macinare buoni risultati anche nel 2020. Il bilancio ha visto un fatturato 2020 a quota 8,4 miliardi di euro, mentre il margine operativo lordo è stato di 718,2 milioni (8,6% del fatturato) rispetto a 716,9 milioni (8,8%) del 2019.

Loading...

Amazon in testa tra i possibili pretendenti

Tuttavia l’esposizione debitoria è risultata in crescita a 1,8 miliardi, conseguenza delle linee contratte dal veicolo Superit Finco (poi oggetto di una fusione inversa per accorciare la catena di controllo) per rilevare il 30% di Supermarkets Italiani. A proposito di Esselunga circolano numerosi rumors di acquisizioni, nella maggior parte dei casi «a stelle e strisce». In cima alla lista dei pretendenti ci sarebbe Amazon, seguita da Walmart ma anche dai fondi di private equity Cvc e Blackstone, oltre a qualche fondo sovrano come quello del Qatar.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti