monza brianza

EuroItalia produce profumi per i brand

Olivia Moschino fragranza di successo esposta anche al MoMa di New York


2' di lettura

Moschino, Missoni, Versace, Dsquared2 sono alcuni dei marchi per cui EuroItalia, azienda di Cavenago, in Brianza, produce e sviluppa profumi in licenza: 395 milioni di euro di ricavi nel 2018, una crescita del 7-8% attesa per quest’anno, 25 milioni di pezzi venduti ogni anno e una quota export del 93%.

«I nostri principali mercati sono Stati Uniti, Asia, Medio Oriente, Regno Unito, Germania, Russia e Italia - spiega Giovanni Sgariboldi, presidente della società che ha fondato nel 1978 e che adesso guida con i tre figli Andrea, Davide e Matteo -. Tutti i nostri prodotti sono made in Italy, a parte qualche componentistica. Principalmente lavoriamo con aziende basate nella regione Lombardia, ovvero nella cosiddetta cosmetic valley. Attualmente abbiamo circa 100 collaboratori diretti e circa 300 indotti».

Nata dalla visione pionieristica del suo fondatore in un periodo nel quale profumo era sinonimo di Francia, EuroItalia porta l’italianità nel settore delle fragranze iniziando a collaborare con le griffe della moda.

Nel portafoglio di licenze iniziale, nel 1978, spiccano nomi come Reporter ed Enrico Coveri a cui si aggiungono, tra il 1988 e il 1989, Naj Oleari - marchio di proprietà protagonista di un importante progetto di rilancio negli ultimi anni - ed El Charro. Arriva poi Moschino, collaborazione di fondamentale importanza per l’azienda che continua ancora a oggi. Nel 1995 EuroItalia lancia la prima Olivia Moschino, un successo internazionale che è stato esposto anche al MoMa di New York.

Partnership longeve, se si pensa che quella con Moschino è iniziata più di trent’anni fa e il sodalizio con Versace nel 2005, che resistono grazie alla continua innovazione - che investe il 15% dei ricavi in ricerca e sviluppo - e alla capacità di saper cogliere in anticipo le tendenze di mercato e tradurle tempestivamente in nuove linee.

«A cavallo tra il 2018 e il 2019 abbiamo lanciato una nuova fragranza per uomo di Versace, Eros Flame, e una nuova fragranza per donna di Moschino Toy 2 - continua Sgariboldi -. Nel 2019 abbiamo lanciato la prima fragranza per uomo di Moschino, in collaborazione con Jeremy Scott, Toy Boy. Entro la fine dell’anno lanceremo una collezione fragranze di Versace molto di prestigio in vendita esclusiva nelle boutique e due fragranze, uomo e donna, di Dsquared2. Il primo progetto per il 2020 è una nuova fragranza di Missoni».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...