Sport

Europa League, la Lazio rischia un sorteggio di ferro. Inter e Napoli, le possibili sfidanti

a cura di Datasport

1' di lettura

La serata di Europa League ha emesso tutti i verdetti dopo le sei giornate della fase a gironi. Parteciperanno ai sedicesimi di finale tre squadre italiane: Lazio, Inter e Napoli, le ultime due retrocesse dalla Champions League mentre il Milan, a sorpresa, abbandona la competizione dopo la sconfitta maturata ad Atene contro l'Olympiacos.Inter e Napoli sono entrambe teste di serie e, ai sedicesimi di finale - sorteggio in programma lunedì 17 alle 13 in quel di Nyon -, potrebbero incontrare squadre alla portata: sulla carta, da evitare Shakhtar Donetsk e Galatasaray mentre tutte le altre sono decisamente alla portata con Zurigo e Malmo che appaiono le più agevoli. La Lazio, invece, non risulta tra le teste di serie, in virtù del secondo posto nel girone alle spalle dell'Eintracht Francoforte: i biancocelesti rischiano un sorteggio di ferro visto che potrebbero sfidare Chelsea, Arsenal e Valencia. Sulla carta, la più alla portata sembrano Dinamo Zagabria, Genk e Dinamo Kiev.POSSIBILI AVVERSARIE INTER E NAPOLI: Plzen, Bruges, Shakhtar, Galatasaray, Zurigo, Celtic, Slavia Praga, Fenerbahçe, Sporting, Olympiacos, Rapid Vienna, Malmo, Krasnodar, Rennes, BATE Borisov.POSSIBILI AVVERSARIE LAZIO: Valencia, Benfica, Bayer Leverkusen, Salisburgo, Zenit, Dinamo Zagabria, Arsenal, Betis, Villarreal, Genk, Siviglia, Dinamo Kiev, Chelsea.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti