Sport

F1, la Ferrari ha scelto il team per il simulatore: ecco i nomi dei prescelti

a cura di Datasport


2' di lettura

La Ferrari è pronta per il debutto mondiale. La squadra di maranello, che ha cambiato anche guida tecnica, ha scelto i 4 piloti che si alterneranno alla guida del simulatore e, anche loro, avranno il duro compito di sviluppare l'auto per permettere a Vettel e Leclerc di guidare una monoposto al massimo. Tramite un comunicato sul loro sito, la scuderia italiana ha ufficializzato i nomi: Pascal Wehrlein, Brendon Hartley, Antonio Fuoco e David Rigon saranno i quattro simulatori.Per il pilota tedesco, si tratta di un ritorno nel mondo F1 avendoci corso nel biennio 2017/2018 ed è attualmente in forza al Team Mahindra, dve gareggia in Formula E. Per Hartley, invece, si tratta di una bellissima esperienza visto che è reduce da una stagione con la Toro Rosso e il suo aiuto sarà sicuramente necessario al fine dello sviluppo essendo il pilota che forse più conosce le monoposto di oggi. Per Antonio Fuoco, che fa sempre parte della Ferrari Drivers Academy, si tratta di una enorme soddisfazione e di un premio per l'ottima stagione di F2 disputata l'anno scorso. Davide Rigon invece è un veterano del simulatore, sul quale è impegnato da ormai 5 stagioni insieme alla sua attività agonistica di pilota ufficiale per le competizioni GT.Molto soddisfatto il nuovo team principal della Ferrari Binotto che, una volta annunciato i 4 simulatori ha affermato: "Abbiamo aggiunto al nostro team quattro piloti dalle indubbie qualità, dotati di una spiccata sensibilità e di una grande conoscenza di macchine e piste. Queste sono proprio le doti che occorrono nel delicato ruolo di collaudatore al simulatore, uno strumento fondamentale nella Formula 1 moderna”.

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...