terzo modello

Fairphone ci riprova: ecco lo smartphone riparabile e riciclabile

Fairphone 3 tenta di mantenere questa promessa con delle prerogative: facile da riparare, costruito con materiali non inquinanti e (ove possibile) riciclabili

di Biagio Simonetta


Fairphone 3, il video di presentazione realizzato dall'azienda

2' di lettura

Tre anni dopo il rilascio del suo ultimo smartphone, Fairphone ha annunciato Fairphone 3. L'obiettivo dichiarato, anche stavolta, è quello di proporre uno device sostenible. Il progetto di Fairphone, del resto, è quello di produrre dispositivi che rispettino il pianeta.

E questo Fairphone 3 tenta di mantenere questa promessa con delle prerogative: facile da riparare, costruito con materiali non inquinanti e (ove possibile) riciclabili. Lo stagno e il tungsteno utilizzati sono provenienti da aree senza conflitti, il rame e la plastica sono riciclati.

Fairphone ha inoltre annunciato progressi per migliorare l'approvvigionamento di cobalto, un materiale fondamentale per le batterie agli ioni di litio spesso estratto in condizioni che violano i diritti umani.

La scommessa di Fairphone
Le scommesse dell'azienda olandese, con sede ad Amsterdam, è quella di andare verso un mondo pieno di telefoni riparabili, a lunga durata. Una caratteristiche che ridurrebbe significativamente le emissioni di CO2, oltre che il dispiego di rifiuti elettronici.

Relativamente a quest'ultima problematica, l'ultimo grido di allarme è arrivato a Davos, e lo ha lanciato l'ONU. L'Organizzazione internazionale del Lavoro delle Nazioni Unite ha parlato di rischio imminente di un mondo in preda ai di rifiuti elettronici, che crescono al ritmo di oltre cinquanta milioni di tonnellate all'anno.

Il Fairphone 3, secondo le specifiche fornite dal produttore, è un telefono assolutamente riparabile, grazie alla progettazione basata su sette moduli. Un approccio simile a quello utilizzato dalla società olandese per il modello precedente, il Fairphone 2, uscito nel 2016. Uno smartphone quello, che ha ottenuto un punteggio di riparabilità pari a 10/10 da iFixit.

Va detto che le incognite sulla riparabilità esistono. Un paio d'anni fa, infatti, l'azienda ha dovuto cessare il supporto per Fairphone 1 (prodotto nel 2013) perché non poteva più permettersi di continuare a produrre pezzi di ricambio.

Fairphone 3, il telefono sostenibile

Fairphone 3, il telefono sostenibile

Photogallery6 foto

Visualizza

Prestazioni rivedibili
Il tallone d'Achille di questo progetto, per ora, è di certo legato alle prestazioni del device. Comprensibilmente, data l'attenzione di Fairphone sulla realizzazione di un telefono sostenibile, le specifiche di Fairphone 3 non sono competitive rispetto ai top di gamma che si trovano in commercio.

Le caratteristiche del nuovo modello dicono che ha un display Full HD da 5,7 pollici, una fotocamera posteriore da 12 megapixel e una fotocamera frontale da 8 megapixel. Il cuore pulsante è il processore Qualcomm Snapdragon 632 e dispone di 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna. La sua batteria da 3000 mAh non è certo la più performante in circolazione, ma è rimovibile, ed è quindi sostituibile quando la sua capacità inizia a deteriorarsi.

Prezzo e data di uscita
Il Fairphone 3 sarà disponibile dal 3 settembre e lo si può preordinare direttamente sul sito del produttore al prezzo di 450 euro. L'azienda ha fatto sapere che il telefono sarà disponibile in tutta Europa presso rivenditori e operatori online selezionati.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...