Sport

Fasce di capitano, accordo Lega-Fiorentina: deroga per Pezzella, potrà indossare quella intitolata ad Astori

a cura di Datasport


1' di lettura

Uno dei casi più discussi di questi giorni sembra essersi risolto: la questione relativa alla fascia di capitano della Fiorentina, intitolata a Davide Astori, l'ex difensore viola scomparso il 4 marzo scorso. La Lega ha vietato l'utilizzo delle fasce personalizzate, regola non rispettata dalla società toscana nell'ultima sfida contro l'Udinese. Il Giudice Sportivo ha annunciato multe che il club è pronto a pagare, ma dopo l'ultimo incontro con i vertici non sarà necessario, stando a quanto riporta il Corriere Fiorentino.   German Pezzella, capitano della Fiorentina, potrà indossare la fascia dedicata a Davide Astori. Il presidente dei viola, Mario Cognigni, ha parlato con Gaetano Micciché, presidente della Lega, e l'accordo sarebbe stato raggiunto. Una mossa proposta e promossa da Andrea Della Valle, che è quindi riuscito ad ottenere una deroga finalizzata all'utilizzo della fascia. La decisione non è stata ancora ufficializzata: potrebbe essere comunicata ad inizio settimana, ma in caso contrario verrebbe comunque motivata nell'assemblea di Lega prevista a Milano per mercoledì 12 settembre. Si chiude così una vicenda che ha fatto discutere, raccogliendo le opinioni degli addetti ai lavori (Biraghi e Bernardeschi a favore della Fiorentina, Marotta e Costacurta in sostegno della Lega) e perfino della stampa estera: la Bild, quotidiano tedesco, ha infatti attaccato il calcio italiano, sostenendo che "hanno problemi ben più gravi".

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti