TLC

Fastweb da Guinness: 21 trimestri di fila con fatturato in crescita

di Simone Filippetti


default onloading pic

2' di lettura

La svizzera Swisscom, la compagnia telefonica nazionale, celebra un piccolo record in Italia: la sua Fastweb inanella il ventunesimo trimestre di fila con ricavi e clienti in crescita. Nonostante la società milanese della banda larga creata col nome e.Biscom dall’ex Olivetti Silvio Scaglia e dal finanziere Francesco Micheli, non sia più quotata a Piazza Affari, continua a comunicare su base trimestrale.

E nei primi nove mesi dell’anno, Fastweb ha annunciato di aver raggiunto 2,51 milioni di clienti, in aumento del 4% rispetto al 30 settembre 2017, e 1,51 miliardi di euro di ricavi, con un rialzo del +7% rispetto al periodo corrispondente dello scorso anno. In un mercato ormai satuto e con un’economia stagnante (Pil fermo nell’ultimo trimestre), la compagnia capitalizza la fame di “internet veloce “ del Paese, dove ormai la banda larga è una commodity.

Sulla scia di un maggior giro d’affari crescita anche il margine lordo, a 483 milioni di euro (+5% su base confrontabile). Gli investimenti si sono attestati a 432 milioni di euro, e sono quasi un terzo dei ricavi.

Nonostante il forte intensificarsi della competizione , ha precisato l’azienda guidata da Alberto Calcagno, continua la crescita a doppia cifra della telefonia mobile, dove Fastweb è un’operatore virtuale (ossia offre il telefonino senza avere una licenza vera e propria): a fine settembre si contavano 1,32 milioni di sim attive, in aumento del 34%, con il mese di settembre 2018 che segna il più alto numero di acquisizioni di clienti mobili di sempre. I “telefonini” di Fastweb sono a oggi offerti solo come servizio complementare a chi è già cliente sul fisso (banda larga e telefono di casa) e non in maniera autonoma. Il boom di abbonati mobili, però, si lega alla trattativa in corso tra Fastweb e Tiscali: l’azienda milanese è in procinto di comprare le frequenze sulla banda del 5G dalla compagnia di cagliari, cosa che le permetterebbe di fare un grosso salto sul mercato della telefonia mobile.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...