ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’onda lunga del covid 19

Fauci: negli Usa situazione fuori controllo. Powell: futuro economia molto incerto

Negli Stati Uniti oltre il 25% delle 500mila morti causate dal Covid. Preoccupa l’aumento dei nuovi casi in Florida, California, Texas e Arizona

di Riccardo Barlaam

Coronavirus, spiagge affollate in Virginia

Negli Stati Uniti oltre il 25% delle 500mila morti causate dal Covid. Preoccupa l’aumento dei nuovi casi in Florida, California, Texas e Arizona


2' di lettura

L'andamento futuro dell'economia americana «è molto incerto» a causa del coronavirus, ha detto ieri Jerome Powell, parlando con la mascherina davanti alla commissione dei servizi finanziari della Camera. Pochi minuti prima il virologo Anthony Fauci in un’audizione alla commissione sanità del Senato ha detto senza mezzi termini che la situazione negli Stati Uniti è «fuori controllo» e che senza distanziamento e mascherine i nuovi casi di Covid-19 risaliti a quota 40mila al giorno nell’ultima settimana potrebbero presto arrivare fino a 100mila al giorno.

Seconda ondata pericolosa

Il governatore della Federal Reserve ha ricordato le misure straordinarie messe in campo dalla banca centrale americana. Ha aggiunto che le banche americane sono un punto di forza nella situazione attuale, ricordando che la Fed ha bloccato la distribuzione dei dividendi e i buyback azionari degli istituti di credito per concentrare tutti gli sforzi del sistema creditizio sul sostegno all'economia. Una seconda ondata di coronavirus, secondo Powell, potrebbe pesare sulla fiducia degli investitori. Ma prima di tutto tocca risolvere il problema del nuovo aumento dei focolai e delle infezioni nel paese.

Mnuchin: pronti a nuovi aiuti

Il segretario al Tesoro Steve Mnuchin che ieri ha parlato dopo Powell ha detto che il governo sta studiando nuove misure di sostegno per l'economia. Alla mezzanotte del 30 giugno è scaduto il termine per le domande per il Paycheck Protection Program, il piano di aiuti per le Pmi. Delle due tranche di aiuti stanziati da 349 e 310 miliardi, sono rimasti 130 miliardi non spesi. Mnuchin ha detto che i fondi verranno utilizzati altrove.

Negli Usa casi raddoppiati negli ultimi 40 giorni

Non si tratta della temuta seconda ondata dei contagi ma piuttosto dell’onda lunga, dello tsunami del coronavirus negli stati finora meno colpiti. Dei 500mila morti causati dalla pandemia nel mondo più del 25% si sono verificati negli Stati Uniti. Il numero di casi accertati e di vittime nel paese, che tristemente guida la classifica mondiale della pandemia, è raddoppiato negli ultimi 40 giorni. Con un aumento preoccupante di nuovi malati nei quattro stati più popolati Florida, Arizona, California e Texas, per una serie di ragioni legate alle manifestazioni di protesta dei giovani, al negazionismo degli stati del Sud e alla riapertura troppo affrettata da parte dei governatori americani.

L’allarme di Fauci

I nuovi casi di Covid-19 nell'ultima settimana sono risaliti a circa 40mila al giorno. Anthony Fauci, il capo del National Institute of Allergy and Infectious Diseases parlando davanti alla Health, Education Labor and Pension Committee al Senato ha spiegato che senza l'attuazione effettiva di misure di distanziamento sociale e l'obbligo di indossare le mascherine i nuovi casi giornalieri potrebbero salire presto a 100mila al giorno. Il virologo ha definito la “situazione fuori controllo”. Sono aumentati i ricoveri, molti di giovani a Houston e in California, nei reparti dei terapia intensiva negli stati del Sud e a Los Angeles, la seconda più grande città americana, nuovo centro della pandemia. Gli esperti prevedono un aumento delle morti negli Usa nelle prossime due-tre settimane. Preoccupano le celebrazioni del 4 luglio per l'Independence Day, fine settimana nel quale tradizionalmente gli americani si recano in massa nelle spiagge e nelle gite fuori porta.


Riproduzione riservata ©
  • default onloading pic

    Riccardo Barlaamcorrispondente da New York

    Luogo: New York, USA

    Lingue parlate: inglese, francese

    Argomenti: economia, finanza e politica internazionale

    Premi: Premio Baldoni (2008), Harambee (2013), Overtime Film Festival (2017)

Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti