ITALIA - CINA

Auto elettrica, la cinese Faw conferma investimento da oltre 1 miliardo in Emilia

L'auto cinese sarà costruita in Emilia Romagna. In arrivo modelli elettrificati premium

di Simonluca Pini

La Cina minaccia l’egemonia economica americana

2' di lettura

L'auto cinese in Emilia Romagna è realtà. Come già anticipato da il Sole 24 Ore, Faw e Silk Ev avvieranno una produzione di auto elettriche e plug-in nella Motor Valley per un investimento complessivo di oltre 1 miliardo di Euro. Martedì 3 febbraio infatti verrà presentata ufficialmente la Joint Venture tra Silk Ev e Faw relativa al progetto di investimento nella Motor Valley, in Emilia-Romagna. All'evento interverranno Jonathan Krane, Presidente Silk EV, Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia-Romagna e Vincenzo Colla, Assessore allo Sviluppo Economico e Green Economy, Lavoro, Formazione della Regione. L'Italia diventerebbe così il primo polo dell'auto cinese al di fuori dei confini nazionali.

Faw e Silk Ev, auto cinesi in Emilia Romagna

Faw, il più grande produttore di auto cinese con quasi 4 milioni di veicoli venduti in Cina e nella classifica Fortune 100 con 90 miliardi di dollari di fatturato, e Silk Ev, società specializzata nell'ingegneria e nel design di auto annunceranno l'avvio della seconda fase della collaborazione, dopo il lancio dello scorso maggio.

Loading...


Motor Valley, investimento di oltre 1 miliardo di Euro

Le due società confermano quindi l'investimento di oltre un miliardo di euro e la firma di una joint venture volta alla progettazione, ingegnerizzazione e produzione di vetture di alta gamma full electric e plug-in nel cuore della Motor Valley, in Emilia-Romagna. Per ora non si hanno notizie certe sull'esatta ubicazione del nuovo impianto produttivo ma le ultime indiscrezioni indicano la provincia di Bologna o di Modena. Nello specifico l'Emilia sarà la patria dei modelli a zero emissioni e phev di alta gamma, dove avverrà la progettazione e la produzione, mentre la produzione su larga scala avverrà sia nella Motor Valley sia a Changchun. A tutto questo si aggiunge la notizia di partner di assoluto rilievo, tra una forte collaborazione con Cnh Industrial. Nell'attesa di conoscere maggiori dettagli sull'operazione, secondo diverse indiscrezioni lo stile della nuova gamma elettrificata potrebbe essere filmata da Walter de Silva.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti