AUTO ALLA SPINA

Fca presenta la wallbox pronta per l’uso

Si chiama Easy Walbox ed ed è il primo sistema al mondo di ricarica per auto ibride plug-in ed elettriche pure che non richiede interventi di adeguamento all’impianto elettrico domestico

default onloading pic

Si chiama Easy Walbox ed ed è il primo sistema al mondo di ricarica per auto ibride plug-in ed elettriche pure che non richiede interventi di adeguamento all’impianto elettrico domestico


2' di lettura

La commercializzazione dei primi modelli alla spina di Fca, che parte con le Jeep Compass e Renegade ibride plug-in che sono già preordinabili, porta con sé Easy Wallbox. Si tratta di un dispositivo nato dalla collaborazione tra Fca ed Engie Eps che toglie di mezzo costi e ansie legate all'adeguamento dell'impianto elettrico domestico che, almeno in Italia, è utilizzato nel 90% dei casi per ricaricare le batterie delle vetture alla spina.

Infatti, Easy Wallbox è una compatta stazione di ricarica plug and play sino a 2,2 kW, ovvero pronta per l'uso perché si installa senza dovere ricorrere a specialisti utilizzando solo un paio di tasselli e collegandola alla rete domestica tramite una normalissima spina Schuko. In altri termini, la stessa di moltissimi elettrodomestici. Il dispositivo è concepito per utilizzare solo la potenza disponibile in tempo reale grazie a un intervento non strutturale di un elettricista. Inoltre, questa innovativa stazione di ricarica è anche pronta per operare con una linea dedicata fino a 7,4 kW, qualora si desiderasse avvantaggiarsi di tempi di ricarica più veloci, ed è stata studiata per sostenere la rigenerazione delle batterie di tutti modelli alla spina dei brand Fca.

Loading...

Il costo di Easy Wallbox, che rientra nella dotazione di serie delle versioni First Edition delle prime Jeep ibride plug-in, al momento non è ancora noto. Tuttavia, è facile prevedere che venga ufficializzato nei prossimi giorni al salone di Ginevra, in concomitanza con il debutto della Fiat 500 Elettrica, assieme alla completa composizione dell'ecosistema di servizi messo a punto da Fca per i modelli ibridi plug-in ed elettrici, tra i quali rientrano anche formule assicurative dedicate.
Infine, va detto che lo sviluppo della wallbox non è l'unico frutto della partnership tra il gruppo italo-americano ed Engie Eps. Infatti, comprende la realizzazione del più grande progetto mondiale Vehicle to Grid nello stabilimento di Mirafiori dove un asset di auto elettriche potrà “restituire” all'impianto elettrico sino a 25 MW di energia e, in collaborazione anche con altri partner, un impianto fotovoltaico capace di produrre 15 MW di elettricità. (M.M.)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti