ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùAnalisi Ixè per classi d’età

Fdi e Lega non sfondano tra i giovanissimi, exploit del Terzo Polo tra i 18-24enni. Pd e Fi trainati dagli over 65

Va registrato anche il boom di consensi tra i giovanissimi per l’alleanza Verdi-Sinistra Italiana: 3,6% di media e 10,5% tra i 18-24 anni

di Andrea Gagliardi

L’agenda di Camera e Senato: prima seduta il 13 ottobre

2' di lettura

Anziani potenziali nostalgici del fascismo tra i maggiori sostenitori della Meloni? Se si guarda al voto per classe di età non è proprio così. È vero che rispetto a una media del 26% di voti raccolti da Fdi la percentuale più bassa si registra tra i giovani tra i 18-24 anni (15,4%) e che le percentuali maggiori sono tra le fasce più adulte (45-54 anni: 29,8% - e 55-64 anni: 31,7%) ma la quota di consensi scende al 24,4% tra gli over 64.

Fratelli d’Italia
Loading...

Scarso appeal della Lega tra i giovanissimi

Scarsissimo l’appeal sui giovani della Lega che rispetto a un 8,8% complessivo di consensi alla Camera, tra i 18-24enni raccoglie solo il 2,5% di consensi con percentuali maggiori (poco sopra il 10%) tra i 35 e i 54 anni.

Loading...
Lega
Loading...

Voto di Forza Italia e Pd trainato dagli anziani

Forza Italia si conferma invece il partito soprattutto degli anziani (10,5% di consensi tra gli over 65 rispetto a una media dell’8,1%) ma anche tra i giovanissimi 18-24 non registra una cattiva performance (7,1%) Anche il Pd, come Forza Italia si prospetta come un partito “vecchio”. Basti pensare che rispetto a una media del 19,1% i voti degli over 65 sono al 26,3%, quelli dei giovani tra i 18-24 sono la metà (13,5%) e quelli tra i 25-34enni poco di più (15,7%).

Forza Italia
Loading...
PD
Loading...

Pieno di consensi tra i giovani di Verdi e Sinistra italiana

Più Europa che non entra in Parlamento per non aver raggiunto la soglia del 3% ha il picco dei consensi nella fascia 25-34 anni (6,2%). Mentre va segnalato il boom di consensi tra i giovanissimi per l’alleanza Verdi-Sinistra Italiana: 3,6% di media e 10,5% tra i 18-24 anni.

+Europa
Loading...
Verdi-Sinistra Italiana
Loading...

Exploit di voti tra i 18-24enni per il Terzo Polo

Quello che si impone davvero come il partito dei giovani è però il Terzo Polo. Azione e Italia Viva (media 7,8%) registrano un exploit del 17,6% nella fascia 18-24 anni e del 9,1% tra i 25-34 anni. Le percentuali calano tra 40enni e 50enni ma risalgono al 10.8% tra gli over 65. L’M5s non è più il partito dei giovanissimi. Il bottino maggiore è tra i 24-44 anni (tra il 20 e il 21% rispetto a una media del 15,3%.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti