Sport

Fed Cup: Mertens asfalta Errani, Italia-Belgio 0-3

a cura di Datasport

1' di lettura

Il sogno delle ragazze del capitano Tathiana Garbin è sfumato nel peggiore dei modi. Nella due giorni sulla terra rossa di Valletta Cambiaso (Ge) non c'è stata storia tra Italia e Belgio. Decisiva la sconfitta di Sara Errani nel terzo singolare in programma contro Elise Mertens, finito 2-0 (6-3, 6-1) in favore della tennista belga (numero 17 del ranking WTA). Muore sul nascere il sogno rimonta delle azzurre, sotto 2-0 nel confronto dopo la giornata di ieri (Errani-Van Uytvanck 1-2 e Paolini-Mertens 0-2). L'Italia sperava che il Belgio potesse risentire delle polemiche che hanno caratterizzato i giorni scorsi, nei quali è arrivata l'ufficialità del licenziamento del capitano Dominique Monami in seguito all'ammutinamento della Flipkens e della Van Uytvanck. Così però non è stato. Le azzurre hanno palesato tutta la loro inferiorità rispetto ad avversarie che hanno un ranking WTA migliore e che soprattutto venivano dalla sconfitta di misura contro la Francia ai quarti di finale del World Group (3-2). La  squadra di Elise Mertens ritorna nell'élite mondiale, l'Italia invece resta in 'serie b'. Aspettando le decisioni dell'ITF che quest'estate potrebbe approvare le modifiche alla Fed Cup con un tabellone a 16 squadre: in questo caso le azzurre potrebbe tornare in prima fascia.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti