ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercati

Fed e Cina mettono un freno alla corsa delle materie prime

Mentre il petrolio continua a scambiare ai massimi da due anni, sulla maggior parte delle commodities ha cominciato a soffiare un doppio vento ribassista

di Sissi Bellomo

(Reuters)

3' di lettura

La Fed meno colomba da una parte, la Cina sempre più decisa a raffreddare i prezzi dall’altra. Sulle materie prime – e sui metalli in particolare – ha cominciato a soffiare un doppio vento ribassista, che dopo mesi di rally ininterrotto ha già imposto una correzione significativa ai prezzi e che potrebbe continuare a manifestare i suoi effetti anche nel prossimo futuro. Il segnale più forte del cambiamento del clima sui mercati arriva probabilmente dal rame, le cui quotazioni dopo aver perso l’8,...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti