COVID-19

Ferrari e Fca pronte a realizzare ventilatori polmonari con la Siare

Le case automobilistiche scendono in campo per l’emergenza sanitaria

default onloading pic
(REUTERS)

Le case automobilistiche scendono in campo per l’emergenza sanitaria


1' di lettura

In aiuto alla Siare, l'azienda bolognese che produce respiratori polmonari per le terapie intensive che ha siglato un maxi contratto di fornitura con la
Protezione civile nazionale, arriverà anche personale specializzato di Fca, Ferrari e Marelli.

Lo afferma il direttore generale della Siare, Gianluca Preziosa, in un'intervista al dorso bolognese di Repubblica.
Personale specializzato che si aggiunge ai 25 tecnici militari in parte già arrivati per consentire il surplus di produzione. “Adesso siamo tutti uguali, soldati come loro - dice Gianluca Preziosa - in guerra contro il virus. Noi della direzione pensiamo giorno e notte a come produrre più macchine. Stamattina (ieri, ndr) abbiamo fatto una riunione di cinque ore
col gruppo Fiat Chrysler e col commissario Arcuri, perché possono aiutarci a far arrivare materie prime. Marelli ci assisterà per la parte di produzione, Ferrari si è messa a disposizione, Fca a Torino coordinerà il tutto”.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti