ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMotorsport

Ferrari verso Le Mans: ecco come e perché

La vettura ha già completato oltre 10.000 km di test e debutterà prima a Sebring negli Usa, ma sarà anche al via delle 100a edizione della 24 Ore di Mans a giugno 2023.

di Corrado Canali

2' di lettura

La Ferrari ha annunciato da diversi mesi che svelerà il nuovo prototipo destinato alle gara di durata il 30 di ottobre. L'auto che è destinata a gareggiare nella categoria LMH della FIA, farà il suo debutto nelle competizioni a marzo 2023 al World Endurance Championship in programma a Sebring in Florida. Oltre a gareggiare nella 100a edizione della 24 Ore di Le Mans in programma il 10-11 giugno 2023. La presentazione della vettura da corsa avverrà in occasione delle Finali Mondiali Ferrari sul circuito di Imola che segna la fine della stagione sportiva. 

Appuntamento a Imola per le Finali Ferrari

L'auto che non ha ancora un nome, è stata testata inizialmente sulla pista di prova della Ferrari a Fiorano a partire dal mese di luglio. Da allora, ha inanellato tantissimi giri di pista sia al Mugello che a Barcellona, a Imola e a Portimao in Portogallo. Il ceo Antonello Coletta che in Ferrari ha l’importante responsabilità della divisione corse di auto sportive del brand di Maranello ha dichiarato in più di un’occasione che il team ha effettuato più di 10.000 km di test in pista col prototipo che debutterà in pubblico nella versione finale sul circuito di Imola.

Loading...

La nuova hypercar stradale debutterà nel 2024

Il programma Endurance oltre a quello di F.1 saranno la base della hypercar stradale erede della LaFerrari che il brand di Maranello ha annunciato di voler presentare nel 2024 e che verrà prodotta in appena 599 unità. Alla stradale sarà poi abbinata anche una versione XX delle stessa auto che debutterà due anni dopo nel 2026. Lanciato nel lontano 2005, il programma XX offre l'occasione ai migliori clienti di Ferrari di poter guidare le versioni da pista delle più recenti supercar di Maranello in eventi speciali che si svolgono ogni anno in tutto il mondo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti