SPORTIVE ITALIANE

Ferrari Roma, debutta la nuova V8 2+2 da 620 cavalli che sfida Porsche 911

Ferrari presenta la nuova 2+2 a motore centrale anteriore, spinta dal V8 da 620 cavalli e con abitacolo super connesso.

di Simonluca Pini


Il rombo della nuova Ferrari Roma al Quirinale

2' di lettura

Ferrari Roma. È questo il nome della nuova nata a Maranello. Dopo la Portofino, il marchio del Cavallino associa la sua novità alla Città Eterna in modo indelebile. Modello di accesso alla gamma Ferrari che sfida apertamente la Porsche 911 Turbo, la Roma è una coupé 2+2 a motore centrale anteriore caratterizzata da un design che unisce elementi del passato con il nuovo corso stilistico del centro stile diretto da Flavio Manzoni. La nuova Ferrari Roma continua il piano di allargamento della gamma Ferrari, dopo l'introduzione di novità come SF 90 Stradale F8 , Spider e 812 Gts .

Lo stile e le dimensioni
Nell'attesa di scoprire tutte le informazioni sulla nuova Ferrari Roma, dalle prime immagini si apprezzano le pulizie delle linee capaci di esprimere il potenziale nascosto sotto al cofano senza mai diventare eccessiva. L'anteriore è caratterizzato da lungo cofano, dalle nervature date dai passaruota e dalla griglia anteriore, oltre che dai nuovi gruppi ottici. Anche il posteriore mischia richiami con il passato a nuovi tratti, oltre al generoso lunotto che anticipa una grande luminosità interna. Passando alle dimensioni, è lunga 4.656 mm, larga 1.974 mm, alta 1.301 mm e con un passo di 2.670 mm.

Ferrari Roma, la nuova V8 2+2 di Maranello
Ferrari Roma, il debutto della nuova coupé del Cavallino

Ferrari Roma, il debutto della nuova coupé del Cavallino

Photogallery19 foto

Visualizza

Gli interni
Se il design della Ferrari Roma è una novità, lo sono ancora di più gli interni. L'ultima nata del Cavallino mostra un abitacolo separato in due zone con al centro il grande schermo touchscreen da dove gestire la vettura e il sistema d'infotainment connesso. Nuovo anche il volante con comandi touchscreen, impostazioni degli Adas e l'immancabile manettino. Davanti al passeggero non manca lo schermo tft da dove leggere tutte le informazioni sull'auto.

Ferrari Roma, debutta la nuova coupé di Maranello


Il motore dell Ferrari Roma

Sotto al cofano batte il propulsore V8 da 620 cv a 7.500 giri/min abbinata al nuovo cambio dual-clutch a 8 rapporti, portato al debutto dalla SF 90 Stradale. La coppia massima è pari a 760 Nm disponibili tra 3.000 e 5.750 giri al minuto. Le prestazioni sono di riferimento, con una velocità massima superiore ai 320 km/h, uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 3.4 secondi e 9.3 secondi per raggiungere i 200 km/h con partenza da fermo. Il peso a secco si ferma a 1.472 chilogrammi.
Il prezzo non è stato ancora dichiarato ma secondo stime del Sole 24 Ore potrebbe intorno ai 200mila euro.

La scheda tecnica


PER APPROFONDIRE

Ferrari scommette su un super ibrido e sugli spider da sogno
Ferrari, riviste al rialzo le stime sul 2019. Accordo con Armani
Porsche vs Ferrari: riparte la sfida su reputazione e immagine dei marchi

Ferrari, debuttano due rosse da pista: ecco 488 Challenge Evo e 488 Gt3 Evo 2020

Ferrari ibrida, tutto quel che sappiamo sulla nuova supercar di Maranello

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...