AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùAuto

Ferrari sotto i riflettori, lanciata la Purosangue con prezzo sopra le attese

La nuova vettura, annunciata per la prima volta nel 2018, è stata presentata a Pisa: il prezzo base in Italia è di 390mila euro, è il secondo modello più caro della casa dopo la spider hybrid

di Andrea Fontana

Purosangue, il primo suv di Maranello (Ansa)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Il lancio della 4 ruote e 4 posti Purosangue, con prospettive di ordini già elevati, fa scattare in Borsa le azioni Ferrari. I titoli della casa di Maranello tornano a sfiorare i 200 euro per azione. La nuova vettura, annunciata per la prima volta nel 2018, è stata presentata al Teatro del Silenzio di Lajatico (Pisa): il prezzo base in Italia è di 390mila euro (il secondo modello più caro della casa dopo la spider hybrid, e i volumi non supereranno il 20% della produzione totale. Dalle indicazioni fornite dal management la domanda è già alta e gli ordini già avvenuti coprono la produzione di oltre due anni. Le consegne partiranno nel secondo trimestre 2023 in Europa e seguiranno dal terzo trimestre negli Usa e poi sugli altri mercati.

Le indiscrezioni di stampa parlano di ordini intorno ai 6mila veicoli con Automotive News che ipotizza una possibile chiusura della raccolta ordini alla luce del book attuale.
Il prezzo annunciato è superiore alle previsioni degli analisti di Banca Akros che avevano ipotizzato 300mila euro di media e che stimavano una vendita di circa 1250 veicoli a partire dal 2023: il prezzo più elevato potrebbe indicare volumi inferiori a questa stima e margini più elevati. Complessivamente Akros si aspetta un impatto non significativo sull'ebitda atteso per il 2023 a circa 2 miliardi di euro. Per Equita alla luce della capacità produttiva, i volumi annui dovrebbero collocarsi tra le 2500 e le 3mila unità.

Loading...

«Il Purosangue si conferma uno dei driver di crescita trattandosi di una famiglia aggiuntiva - scrive Equita Sim - Ci saremmo aspettati un prezzo di partenza anche superiore, che comunque riteniamo aumenti per effetto delle personalizzazioni. La stessa casa di investimenti segnala che la media di prezzo dei modelli Ferrari attualmente sul mercato, escludendo le tirature limitate, è di 310mila euro». Secondo altre case di investimento è proprio il prezzo più elevato delle attese della Purosangue a costituire la principale notizia positiva e questo potrebbe avere un impatto accrescitivo rispetto agli utili operativi previsti per il gruppo.

Ferrari Purosangue, la prima Ferrari a ruote alte
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti