Automotive

Ferrari torna ai livelli pre-Covid: nel trimestre consegne raddoppiate

Tra aprile e giugno utile di 206 milioni: consegnate 2.685 auto

di Flavia Carletti

(REUTERS)

2' di lettura

Ferrari ha chiuso il secondo trimestre 2021 con un utile netto di 206 milioni di euro, contro i 9 milioni dello stesso periodo del 2020. L’utile per azione è pari a 1,11 euro, in aumento 0,04 euro di un anno fa. Le consegne di auto sono aumentate del 93% a 2.685 unità, considerando che il secondo trimestre del 2020 era stato fortemente impattato dalla pandemia da Covid-19 e dunque tornano sostanzialmente in linea con quelle del secondo trimestre 2019 (+0,5%). I ricavi del periodo ammontano a 1,035...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti