I collegamenti con l’aeroporto

Ferrovie, dal Catullo al Garda

di Marco Morino

default onloading pic
Peschiera del Garda. Sullo sfondo il ponte dei voltoni


1' di lettura

Emerge una nuova idea di collegamento ferroviario per l’aeroporto veronese Valerio Catullo. Si tratta di un’opera che Regione Veneto e Comune di Verona stanno cercando di far riconoscere dal ministero delle Infrastrutture come opera strategica in vista dei Giochi invernali di febbraio 2026.

Essa consiste nell’estendere la rete non solo dalla stazione di Verona Porta Nuova all’aeroporto Catullo ma anche in un prolungamento verso Peschiera del Garda e con una nuova bretella verso Lazise. L’obiettivo, spiega la Regione, è di collegare il Catullo non soltanto alla città, ma anche alla zona del lago di Garda, dove ogni anno giungono milioni di turisti.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...