Addio a Cesare Romiti, ecco le auto nate sotto la sua gestione

3/11Mercato e Industria

Fiat Tipo, la media scelta anche dal commissario Montalbano

Sembra ieri, eppure sono passati oltre trent'anni da quando la Tipo ha cominciato a far parte della storia automobilistica italiana e non solo. Nata nel gennaio 1988 per sostituire la Ritmo, la Tipo è stata un'auto molto importante per la Casa torinese. Tanto per cominciare è stata realizzata su una struttura modulare: lo stesso pianale è stato infatti usato per l'Alfa Romeo 155, la Fiat Tempra e la Lancia Dedra. In poco meno di 4 metri di lunghezza, la Tipo regalava alle piccole famiglie un bagagliaio da ben 350 litri. A piacere erano anche dettagli dal sapore moderno: uno su tutti la strumentazione a cristalli liquidi color verde, sui due piani del cruscotto. In sette anni di produzione ha raggiunto quasi 2 milioni di pezzi venduti. Se ne innamorò perfino un duro dal cuore tenero come è il commissario Montalbano. Nel 1989, la Fiat Tipo vince il titolo di Auto dell'anno.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti