Addio a Cesare Romiti, ecco le auto nate sotto la sua gestione

9/11Mercato e Industria

Fiat Ulysse, il monovolume realizzato con i francesi di Citroen e Peugeot

default onloading pic

Progettato sulla base di una joint-venture tra il Gruppo Fiat e quello francese di Citroen e Peugeot era assemblato in Francia, insieme alle altre tre gemelle: Citroen Evasion, Lancia Z e Peugeot 806. Il pianale aveva molti elementi in comune col veicolo commerciale Scudo mentre la gamma motori al lancio era composta da tre unità a benzina di 1.800 e 2000 cc e tre turbodiesel JTD: di 1.900, 2.000 e 2.100 cc. Il restyling del 1998 riguardava soprattutto il frontale più simile e gli interni che furono più curati. Grazie, inoltre, allo spostamento del freno a mano si arrivò ad ottenere molto più spazio per i passeggeri che viaggiavano nella parte anteriore. Più lunga di 27 cm rispetto alla serie precedente la generazione successiva è stata realizzata sempre grazie ad una collaborazione di tipo italo-francese: le altre gemelle erano Citroen C8, Lancia Phedra e Peugeot 807.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti