ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMedicina estetica

Filler ibridi e laser multitasking, ecco le tecnologie per essere più belli

Le novità presentate al Congresso di Medicina estetica di Montecarlo dal ringiovanimento cutaneo alla rimozione dei tatuaggi fino all'epilazione

di Monica Melotti

3' di lettura

Come ogni anno il Congresso di Medicina Estetica e Anti-età di Montecarlo si conferma un momento importante per fare il punto delle novità sull'universo di medicina estetica. La 20° edizione AMWC (Aesthetic & Anti-Aging Medicine World Congress), che si è svolta al Grimaldi Forum dal 31 marzo al 2 aprile, ha visto oltre 8.000 partecipanti di persona e 4.000 virtualmente. Sotto la supervisione scientifica della Aesthetic Multispecialty Society (AMS), il congresso ha riunito specialisti in medicina e chirurgia estetica, oltre che in medicina antietà.

«I trattamenti anti-età sono richiesti anche dai giovanissimi che non hanno problemi di invecchiamento», dice Philippe Kestemont,direttore scientifico dell’evento. «I giovani sono molto ben documentati e il 90% di loro ha richieste molto precise. Un'osservazione importante: i giovani sono interessati alla loro immagine e questo dipende dalla continua crescitadei social che li incoraggia a coltivare il loro aspetto nei minimi particolari. Questo fenomeno è esponenziale e non si tornerà più indietro. Un altro aspetto importante è la richiesta da parte degli uomini, negli ultimi anni la domanda di trattamenti medico estetici è raddoppiata».

Loading...

Tra le novità presentate al Congresso si è puntato molto sul viso ritornato in primo piano, complice anche l'eliminazione dell'obbligo di portare la mascherina. E i filler, sempre più performanti, sicuri e con tecniche iniettive all'avanguardia, hanno fanno la parte del leone.

Un filler ibrido a doppio effetto è quello presentato da Allergan Aesthetics, società del gruppo AbbVie. Il lancio di HArmonyCa con lidocaina è stato presentato in diversi paesi Europei, tra cui l'Italia. Un trattamento ad hoc che consente di attenuare i segni del tempo sul volto in modo multidimensionale grazie a due principi attivi: l'acido ialuronico che assicura un effetto lifting immediato, mentre l’idrossiapatite di calcio stimola la produzione di collagene. È particolarmente indicato per trattare lo zigomo fino alla mandibola, la “zona” C che viene a formarsi tra queste due aree.

Puntano sulla bocca la novità di Fillmedcon la linea Art Filler, nelle versioni Lips Soft e Lips, una gamma a base di acido ialuronico concepiti per distendere le rughe da superficiali a profonde, rimpolpare le labbra e ripristinare i volumi del viso, rimodellando il profilo.L'azienda italiana Bioformula ha presentatoil filler Plenhyage XL Strong, ricco di polinucleotidi al 2,5%, potenti polimeri, ideali per una profonda bioristrutturazione del viso e corpo. Questo filler, con una sola applicazione, favorisce il turnover cellulare, migliora l'elasticità e l'idratazione della pelle del viso, del collo, perfetto per rendere meno evidenti le collane di Venere, e del décolleté. È anche indicato per le cicatrici post-acne e per il rilassamento di braccia, mani, gambe e addome.

Un altro problema che si manifesta con l'avanzare dell'età è il rilassamento della linea mandibolare e del mento. Teoxane ha messo a punto un filler dinamico specifico, Teosyal Ultra Deep RHA 4, in grado di ridisegnare la linea mandibolare sottocutanea. Per una maggiore definizione lo si può abbinare a Teosyal Ultra Deep, un gel statico per ricreare volume nel mento. Laser multitaskingIl laser è una tecnologia che permette di eseguire diversi trattamenti. È presente sul mercato da molti anni e come gli altri device è diventato sempre più performante e hi-tech.

L'azienda italiana Quanta System, con un'esperienza di 35 anni, ha presentato Chrome Lase-Station, una piattaforma che risponde alle diverse esigenze di tutti quei pazienti che ricercano trattamenti poco invasivi ma efficaci. Questa piattaforma permette al medico di avere oltre 50 differenti tipi di indicazioni d'uso e le esclusive Quanta Skin Apps progettate per comunicare con i pazienti. Tra i diversi moduli: Naturalpeel per il ringiovanimento cutaneo, Optizoom per la rimozione dei tatuaggi multicolor, Fractional HC per le lesioni pigmentate benigne, Fractional DF per le cicatrici e lo skin resurfacing, Twain IPL per le lesioni vascolari. Un altro laser interessante, presentato al congresso, è Again della Deka, un azienda italiana. Questo laser offre la più potente e veloce piattaforma al mondo per l'epilazione, i trattamenti vascolari, le lesioni pigmentate superficiali, il foto ringiovanimento non ablativo e l'onicomicosi.

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti