Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 09 settembre 2011 alle ore 15:28.

My24
Juergen Stark (Reuters)Juergen Stark (Reuters)

Il capo economista della Bce Juergen Stark si è dimesso dal comitato esecutivo e dal consiglio direttivo della Banca. Come informa un comunicato dell'Eurotower, «Juergen Stark, membro del Comitato esecutivo e del consiglio direttivo della Banca centrale europea, ha informato il presidente Jean-Claude Trichet che per ragioni personali lascerà l'incarico prima della scadenza del 31 maggio 2014».

Aveva espresso contrarietà all'acquisto di bond da parte della Bce
Va ricordato che nelle ultime settimane Stark, che occupava uno dei posti-chiave nella struttura della banca centrale europea, aveva espresso la sua contrarietà al programma di acquisti di titoli di stato da parte dell'istituto di Francoforte mirato a sostenere alcuni dei paesi investiti dalle ultime turbolenze di mercato sul debito, come la Spagna e l'Italia.

Stark resterà in carica fino alla nomina del successore
Il mandato di Stark, membro del consiglio esecutivo e del consiglio dei governatori sin dal 1 giugno 2006, sarebbe scaduto il 31 maggio 2014.
In una nota ufficiale il presidente della Bce Jean Claude Trichet ha ringraziato Stark per il suo contributo all'unità europea per molti anni e ha espresso la sua «personale gratitudine» al banchiere centrale tedesco ricordando il lavoro comune per quasi 20 anni.
Stark resterà nella sua attuale posizione finché non sarà nominato un successore, il che in base alla procedura prevista, avverrà entro la fine dell'anno. È il secondo rappresentante tedesco che lascia gli incarichi alla Bce quest'anno, dopo le dimissioni a sorpresa di Axel Weber dalla guida della Bundesbank, e quindi dalla Bce, alla fine dello scorso aprile.

Si fa il nome di Jorge Asmussen
Secondo il sito del quotidiano 'Hamburger Abendblatt', il successore di Stark nel board della Bce potrebbe essere Joerg Asmussen, l'attuale sottosegretario federale alle Finanze. Su queste indiscrezioni c'è da registrare il "No comment" del ministero delle Finanze tedesco. (S. Nat.)

Commenta la notizia

Listino azionario italia

Principali Indici

Shopping24

Dai nostri archivi