Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 06 marzo 2012 alle ore 17:18.

My24

Il bilancio della Bce è volato a 3.023 miliardi. Lo comunica la stessa Bce, aggiungendo che i prestiti alle banche europee sono saliti di 310,7 miliardi a 1.130 miliardi. Il bilancio dell'Eurotower risulta di un terzo più ampio di quello della Fed statunitense: se espresso in dollari, l'attivo dell'Eurotower risulta, ai cambi correnti, di circa 3.975 miliardi di biglietti verdi, nettamente superiore a quello della Federal Reserve, pari a 2.928 miliardi di dollari.

Dall'attivo dell'Eurotower emerge un deciso spostamento della politica monetaria verso misure non convenzionali, cioé verso prestiti a lungo termine al sistema bancario (Ltro), mentre si riduce l'utilizzo degli strumenti convenzionali, come i prestiti a breve termine (Mro).
Dopo le due maxioperazioni di prestiti triennali alle banche, la prima a dicembre pari a 489 miliardi, la seconda a fine febbario pari a 529 miliardi, i prestiti a lungo termine della Bce sono complessivamente pari a 1.100 miliardi di euro. Al contrario, i prestiti convenzionali (Mro), quelli con scadenza fino ad una settimana, si sono ridotti ad appena 29 miliardi. Nei fatti le banche dell'Eurozona hanno sostituito la provvista a breve con quella a lunga.

Le attività in titoli sono pari a 631 miliardi di euro, di cui 284 miliardi detenuti per "scopi di politica monetaria": in questa voce rientrano i 219 miliardi di titoli di stato del Securities Market Programme avviato nel 2010 allo scoppio della crisi del debito pubblico della Grecia, il resto dovrebbe essere rappresentato in gran parte da covered bond.

Commenta la notizia

Listino azionario italia

Principali Indici

Shopping24

Dai nostri archivi